Risposte a domande frequenti

In questa sezione cerchiamo di dare anticipatamente una risposta ai quesiti che più spesso ci vengono posti. Se non dovessi trovare qui la risposta ai tuoi dubbi, non esitare a venirci a trovare in ufficio oppure contattaci per telefono, tramite e-mail o anche attraverso la nostra pagina Facebook!

 

  • Devo conseguire la patente ma non ho ancora compiuto l'età necessaria. Posso comunque iniziare a frequentare l'autoscuola?

Sì certo! E' possibile iniziare a frequentare le lezioni anche prima del compimento dell'età minima richiesta.

  • Che documenti sono necessari per l'iscrizione?

Per iscriversi ad uno dei nostri corsi abbiamo bisogno di 3 fototessera recenti a sfondo chiaro, carta d'identità, codice fiscale (tessera               sanitaria o tesserino bianco/verde) e, per chi ne è in possesso, patente già posseduta o patentino. Se sei minorenne, per l'iscrizione è               necessario venire accompagnati da un genitore (o chi ne fa le veci) munito di documento d'identità. Se non sei cittadino comunitario, servirà anche il permesso di soggiorno. Se devi conseguire una nuova patente, infine, è necessario recarti dal medico curante e richiedergli un certificato anamnestico per patente; tale documento servirà poi al medico legale per rilasciare il certificato medico da presentare alla Motorizzazione.

  • Che documenti sono necessari per rinnovare la patente? E qual è la tempistica?

Per il rinnovo della patente è sufficiente venirci a trovare in ufficio con una fototessera recente a sfondo chiaro, la patente, la carta d'identità ed il codice fiscale (tessera sanitaria o tesserino bianco/verde). Verrà fissata una data per la visita con il nostro medico legale, presente due venerdì al mese. La visita è di brevissima durata ed il documento rilasciato dal medico stesso autorizza comunque a guidare in attesa di ricevere la nuova patente, che arriva comunque entro pochi giorni. Attenzione! Se ci sono dati anagrafici discordanti tra i diversi documenti (ad esempio, secondo nome oppure luoghi di nascita diversi) o se si hanno patologie particolari, contatta i nostri uffici per ricevere un'assistenza più specifica e ridurre così la tempistica ed i disagi!

  • Che documenti servono durante la frequenza delle lezioni?

Durante la frequenza delle lezioni in aula è necessario avere al seguito la carta d'identità o altro documento d'identità valido, per consentire un adeguato controllo ad eventuali ispettori. Durante le lezioni di guida, invece, oltre ad un valido documento d'identità è necessario avere al seguito il foglio rosa.

  • In quanto tempo riesco a conseguire la patente?

Purtroppo non è possibile stabilire a priori quanto tempo servirà, perchè molto dipende dall'attitudine di ognuno ad apprendere gli argomenti e le nozioni (sia teorici che pratici) nonchè dall'impegno e dal tempo che si dedica allo studio ed alla guida, anche al di fuori della scuola guida. In sintesi, più tempo e passione si dedica alla scuola guida, meno tempo servirà. Le norme attuali prevedono comunque che tra l'esame di teoria e quello di guida debba trascorrere almeno un mese ed un giorno, così come per la ripetizione di un esame qualora il primo non sia andato a buon fine.

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Erredi di Dal Zotto e Rigoni & C. SNC